CARDINALE CARLO MARIA MARTINI

Un Commento a “CARDINALE CARLO MARIA MARTINI”

  • Marco Ciotti:

    Caro Serafino, ho scoprto per caso i tuoi video (ieri, 18-05-2011) proprio mentre ne cercavo alcuni sul Cardinal martini.

    Devo dirti che, pur non essendo né uno stoico, né un buddista, ma, non so se per fortuna o meno, un cristiano cattolico romano, condivido gran parte di quanto affermi, per di più apprezzo la tua espressività e cadenza linguistica, nonostante le tante volte in cui tendi a ripeterti durante le tue registrazioni, ma anche questo tuo intercalare mi risulta simpatico e nulla di più, parafrasando l’osservazione che hai fatto oggi (e giustamente) nel video dedicato al successo elettorale del movimento di Beppe Grillo, un peccato veniale.

    Tornando brevemente al Cardinal Martini, quanto dici è certamente vero, è cioè una persona un po’ fuori dal coro, eppure se leggi i suoi scritti, e se ne hai tempo permettimi di consigliartelo, ti potrai accorgere che lui difende sempre la Chiesa e sempre anche i preti, nonché il suo ed il loro celibato. Più in generale difende sempre la Chiesa, alla quale appartinene. Diciamo che persone come lui, nella Chiesa, la possono rappresentare in meniera molto diversa da come spesso potrebbe appare, per cui sono con te quanto dici che ci vorrebbero più Carlo Maria Martini nella Chiesa, celibato o matrimonio a parte (per altro io stesso non sarei contro la possibilità di un eventuale matrimonio regolamentato per i preti, un po’ come di fatto avviene nella Chiesa Ortodossa, ma anche in alcune Chiese Cattoliche di rito orientale, come ad esempio quella di rito armeno).
    Certo, se ne potrebbe parlare ancora tanto di quest’argomento e credo che sarebbe appassionante, anche perché la Chiesa spesso è vista sempre sotto una solita angolazione: quella appunto oscurantista e retrograda. Tu hai trovato una prospettiva più aperta proprio partendo da un suo emerito rappresentante, ma ci tengo a ricordarti che non è l’unico.

    Spero di non darti noia se potesse capitarmi di commentare altri tuoi video e magari di inviarti delle riflessioni.
    Per ora concudo con un grazie e buon proseguimento.
    Marco

    p/s: perdona eventuali strafalcioni sintattici e grammaticali, considerali, se puoi, semplicemente peccati veniali! :-)

Lascia un Commento

*

Ultime pubblicazioni
Area riservata
Questo sito e gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies per migliorare l’esperienza di navigazione e per offrire contenuti in linea con le sue preferenze. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsente all’uso dei cookies. Se vuole saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clicchi qui. | Chiudi